Vanoli Cremona – UNAHOTELS si giocherà alle ore 19

La Legabasket ha disposto la programmazione televisiva del prossimo turno di Eurosport Supercoppa 2020. 

La UNAHOTELS Reggio Emilia farà visita alla Vanoli Cremona nella giornata di venerdì 4 settembre. 

Il match del PalaRadi è stato programmato per le ore 19.00 e sarà visibile in esclusiva solamente sulla piattaforma streaming Eurosport Player. 

Fiba Europe Cup, inizio posticipato al 6 gennaio

Il Board della Fiba, riunitosi in videoconferenza, ha deciso di posticipare al 6 gennaio l’inizio della Fiba Europe Cup, manifestazione europea che vedrà protagonista UNAHOTELS Reggio Emilia. 

La decisione è stata presa come misura preventiva in virtù della situazione di emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ed alle difficoltà logistiche legate all’organizzazione dei viaggi all’estero. 

Cambierà anche la formula della manifestazione: dalla prima fase si qualificheranno le prime due di ogni gruppo e le due migliori terze classificate. A quel punto si passerà direttamente alla Top 16, che vedrà i club affrontarsi in sfide di andata e ritorno con differenza canestri fino alla finale. 

La Fiba Europe si riserva di valutare nel prossimo Board, che si riunirà ad ottobre, l’eventualità di organizzare tutte le gare nella stessa location utilizzando quindi il formato della “bolla”. 

La UNAHOTELS sfiora il blitz, vince la Virtus al supplementare

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 79-75 dts

(11-15; 34-22; 49-51; 68-68)

SEGAFREDO: Tessitori 6, Deri ne, Abass 10, Pajola 9, Alibegovic, Markovic 4, Ricci 7, Adams 2, Hunter 11, Weems 12, Nikolic , Gamble 18. Allenatore: Djordjevic. 

UNAHOTELS: Candi 17, Baldi Rossi 13, Taylor 11, Giannini ne, Cham 1, Besozzi ne, Bonacini 1, Diouf 2, Blums 6, Kyzlink 24. Allenatore: Martino. 

Arbitri:  Matteo Boninsegna, Martino Galasso e Fabrizio Paglialunga. 

Martino presenta Virtus – UNAHOTELS: “Una sfida stimolante”

Dopo l’esordio vincente contro la Fortitudo Bologna, la UNAHOTELS Reggio Emilia torna in campo domani sera al PalaDozza di Bologna (palla a due ore 20.45) contro la Virtus Segafredo, che nel primo turno di Eurosport Supercoppa 2020 ha sconfitto la Vanoli Cremona 87-66. 

Queste le parole di coach Antimo Martino alla vigilia del match: “Torniamo in campo stimolati dalla sfida contro una squadra di alto livello europeo, che presenterà tante difficoltà considerando talento, profondità e fisicità del loro roster. Affronteremo questa partita con lo stesso organico di sabato, continuando a dare spazio ai nostri giovani. Non vogliamo modificare la programmazione e l’inserimento dei nuovi arrivati, che avverrà in modo graduale seguendo i programmi di condizionamento. L’importante, al di là degli aspetti tecnico-tattici, è vedere lo stesso atteggiamento, la personalità, la voglia di lottare e di giocare insieme che abbiamo mostrato sabato contro la Fortitudo. Siamo curiosi di vedere quello che saremo in grado di fare davanti ad un test così duro”. 

A presentare la sfida anche l’esperto lettone Janis Blums: “Affrontiamo una squadra che ha sicuramente un organico da Eurolega. Dal nostro punto di vista, l’importante è proseguire sulla strada che abbiamo tracciato sabato all’esordio: lottare su ogni pallone, passarci la palla, sfruttare la grande energia che i nostri giovani ci danno. Questo è quello che dobbiamo fare, poi vedremo come andrà a finire. Sicuramente faremo del nostro meglio per provare a disputare un’altra grande partita”. 

Il match sarà trasmesso in esclusiva sulla piattaforma online Eurosport Player e verrà diretto dalla terna arbitrale composta da Matteo Boninsegna, Martino Galasso e Fabrizio Paglialunga. 

Nell’altro incontro del Gruppo B si sfideranno Fortitudo Bologna e Vanoli Cremona alle ore 20.30. 

UNAHOTELS, esordio col botto: sconfitta la Fortitudo Bologna

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – FORTITUDO PALLACANESTRO BOLOGNA 90-85

(16-23; 45-45; 66-69)

UNAHOTELS: Candi 7, Baldi Rossi 18, Taylor 26, Giannini 3, Cham 6, Maddaloni ne, Carta ne, Besozzi ne, Bonacini 4, Diouf 4, Blums 8, Kyzlink 14. Allenatore: Martino. 

LAVOROPIÙ: Banks 22, Aradori 8, Mancinelli 6, Dellosto ne, Fletcher 7, Palumbo 4, Fantinelli 6, Happ 26, Withers 2, Totè 4, Sabatini. Allenatore: Sacchetti. 

Arbitri: Begnis, Perciavalle, Belfiore. 

Spettatori: 590

UNAHOTELS – Fortitudo, Martino: “La Supercoppa come opportunità per crescere”

Dopo più di 200 giorni di stop forzato, la UNAHOTELS Reggio Emilia torna finalmente in campo in un match ufficiale, affrontando alle 20.45 di domani alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno la Fortitudo Bologna, nella prima giornata della Eurosport Supercoppa 2020. 
Per la prima volta dopo il lockdown, il basket torna ad ospitare i propri tifosi all’interno di un impianto: grazie all’ordinanza della Regione Emilia-Romagna infatti, è stato garantito l’accesso al 25% della capienza totale della Unipol Arena, circa 2000 posti. 

Il tecnico biancorosso Antimo Martino ha presentato così la sfida: “La cosa più bella di tutte è tornare in campo in un match ufficiale e farlo, anche se parzialmente, davanti ai tifosi. Per tutto quello che ha subito il movimento in questi mesi credo sia un segnale importante e mi auguro sia anche un primo passo verso un graduale ritorno alla normalità. Ci apprestiamo ad affrontare la Supercoppa nella sua nuova formula: per noi è un’opportunità per proseguire il nostro processo di crescita e di inserimento graduale di tutti gli atleti, senza forzare nulla e mantenendo le tempistiche corrette, ma allo stesso tempo con la volontà di fare del nostro meglio. Queste gare saranno un’occasione per i tanti giovani che abbiamo in organico, che stiamo coinvolgendo in maniera importante ed avranno minuti veri in un contesto competitivo. La Fortitudo? E’ una squadra esperta con tanti giocatori di talento, credo che abbia tutte le potenzialità per fare un campionato di alto livello”. Queste le parole dell’esterno ceco Tomas Kyzlink: “Siamo davvero carichi per iniziare a competere al massimo livello. La sosta per via del Covid è stata molto più lunga degli anni precedenti e la voglia di scendere in campo è tantissima. Siamo consapevoli che affronteremo una squadra molto forte, con un ottimo mix tra veterani e giocatori emergenti. Vogliamo approcciare la partita con grande concentrazione e volontà di lottare per vincere, nonostante le assenze. Infine, mi fa molto piacere che questo primo incontro ufficiale della stagione si disputerà, seppur in maniera ridotta, con il pubblico sugli spalti”. 

Il match, trasmesso in esclusiva solamente sulla piattaforma online Eurosport Player, sarà diretto dalla terna arbitrale composta da Roberto Begnis, Alessandro Perciavalle e Mauro Belfiore. 

Nell’altro incontro del Gruppo B si sfideranno domani alle ore 19 al PalaRadi Vanoli Cremona e Virtus Segafredo Bologna. 

Taylor si presenta: “Io e la UNAHOTELS abbiamo la stessa grande motivazione”

A Bosco di Scandiano, all’interno della splendida sede dell’azienda GS Brands, di proprietà del socio di Pallacanestro Reggiana Graziano Sassi, è stato ufficialmente presentato ai media il playmaker biancorosso Brandon Taylor. 

A fare gli onori di casa proprio Graziano Sassi, che ha così esordito: “Siamo contenti di poter accogliere il nostro nuovo playmaker Brandon Taylor. Un giocatore giovane e motivato su cui puntiamo tanto e che rappresenta l’ennesimo segnale di quanto la società ci tenga a fare del suo meglio per costruire un team competitivo. Ora attendiamo che arrivino a Reggio anche gli ultimi acquisti del mercato in modo da poter ammirare la squadra al completo”. 

Successivamente, ha preso la parola il Direttore Generale biancorosso Filippo Barozzi: “Brandon è un atleta in costante crescita, che ogni stagione ha aggiunto qualcosa al suo gioco e fatto vedere buone cose in ogni campionato disputato, dal college, passando per l’Ungheria, dalla Serie A2 a Bergamo fino all’ultima stagione in una storica società francese come Le Mans. Oltre alle sue doti tecniche, crediamo che il suo profilo umano rappresenti quello che cercavamo: un ragazzo serio, motivato ed affidabile. Il suo obiettivo è quello di diventare un giocatore di Eurolega e noi crediamo di essere il trampolino di lancio ideale per fargli raggiungere questo traguardo”. 

Infine, queste le parole di Taylor: “In Italia mi sento a casa e volevo assolutamente tornare a vivere in questo paese dopo la positiva esperienza a Bergamo. Fin dai primi colloqui la Pallacanestro Reggiana mi è sembrata una società seria e con le idee chiare: ho condiviso con il club la grande motivazione e la voglia di far bene, che si sposa perfettamente con l’intenzione di dimostrare il mio valore anche nella massima serie italiana. In campo cercherò di portare mentalità vincente ed essere un riferimento per i compagni, mentre tecnicamente credo che nel mio ruolo sia importante bilanciare la capacità di coinvolgere i compagni a quella di prendersi responsabilità individuali. Sono qui con mia moglie e mia figlia, una famiglia che presto si allargherà con l’arrivo tra un paio di mesi di un figlio che nascerà a Reggio Emilia. Per me rappresentano tutto, senza il loro supporto non sarei mai diventato quello che sono”. 

Tariffe eccezionali negli UNAHOTELS di Bologna per gli abbonati biancorossi!

A partire da sabato notte e per le restanti partite di Supercoppa a Bologna, UNAHOTELS offre agli abbonati biancorossi della passata stagione tariffe eccezionali, a disponibilità limitata, con il codice ABBONATI2019.

Camera doppia con colazione da 49 euro (invece di 70) presso UNAHOTELS Bologna Fiera
Camera doppia con colazione da 74 euro (invece di 106) presso UNAHOTELS Bologna Centro

In entrambi gli hotel la promozione dà anche diritto al free upgrade alla tipologia di camera superiore.

E’ possibile prenotare online a questo link (https://bit.ly/3gzI1vu) oppure chiamare il nostro centro prenotazioni allo 02 69826982.

Forza UNAHOTELS Reggio Emilia!

Finalmente si torna in campo: tutte le informazioni su UNAHOTELS – Fortitudo

Pallacanestro Reggiana comunica che, in occasione della gara di Eurosport Supercoppa 2020 tra UNAHOTELS Reggio Emilia e Fortitudo Bologna, in programma sabato 29 agosto alle ore 20.45 alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), queste saranno le modalità di acquisto dei biglietti per l’evento. La capienza dell’impianto bolognese, come da ordinanza regionale, sarà del 25% rispetto al suo totale.

LA PRELAZIONE PER GLI ABBONATI

Dalle ore 10 di domani giovedì 27 agosto fino alle ore 10 di venerdì 28 agosto, verrà riservato il diritto di prelazione a tutti gli abbonati della Pallacanestro Reggiana, stagione sportiva 2019-2020. I sottoscrittori potranno acquistare i tagliandi sia online attraverso la piattaforma Vivaticket inserendo il codice a barre (Cod. Acc.), che allo “stoRE” biancorosso di piazza Prampolini a Reggio Emilia, in orario continuato dalle ore 10 alle ore 20, presentando la tessera della passata stagione. 

VOUCHER 

Per chi fosse in possesso del voucher di rimborso dell’abbonamento della passata stagione, potrà usufruirne sia online (inserendo il codice nel momento del pagamento del biglietto) che allo “stoRE”. 

LA VENDITA LIBERA

A partire dalle ore 10 di venerdì 28 agosto inizierà la vendita libera, sia online che allo “stoRE”, sempre con orario continuato dalle ore 10 alle ore 20. I botteghini della Unipol Arena, anche il giorno della partita, resteranno chiusi.

I CONGIUNTI 

Per i nuclei famigliari ed i congiunti sarà possibile assistere alla partita in posti adiacenti senza distanziamento sociale: si potranno acquistare pacchetti di biglietti nel settori dedicati ai congiunti in gruppi da due o da tre. I congiunti dovranno compilare e consegnare all’ingresso un’ ”autocertificazione congiunti” scaricabile sul sito www.pallacanestroreggiana.it.

ACCREDITI DISABILI

Potranno mandare mail di richiesta a segreteria@pallacanestroreggiana.it e le richieste verranno accettate in ordine di arrivo fino ad esaurimento posti. 

LE DISPOSIZIONI DI SICUREZZA

Sul biglietto acquistato saranno presenti tutte le informazioni sulle procedure per l’accesso e deflusso dall’impianto e sul comportamento da tenere durante l’evento nel rispetto di tutte le normative di sicurezza anti-Covid: sarà inoltre necessario, per tutti coloro che entreranno al palasport, rispettare gli orari di ingresso indicati sul biglietto stesso in base al settore acquistato.

I PREZZI

Saranno solo due i settori configurati alla vendita, per favorire l’organizzazione dell’evento nel rispetto delle norme di sicurezza: la Tribuna Numerata, acquistabile esclusivamente allo “stoRE”, e la Gradinata Numerata, acquistabile sia online che allo “stoRE”.  

Tribuna Numerata: 50 euro prezzo unico

Gradinata Numerata: 15 euro prezzo unico

LE PAROLE DELLA PRESIDENTE BARTOLI

Queste le parole della presidente biancorossa Veronica Bartoli: “Noi ci siamo! La prima palla a due post Covid19 a porte aperte: quella di sabato 29 agosto possiamo definirla una partita storica. Nell’occasione ringrazio il presidente Stefano Bonaccini, il sottosegretario Giammaria Manghi e tutto lo staff del comparto sanitario della Regione per la grande disponibilità e collaborazione mostrate in queste settimane. Il nostro Club sta lavorando intensamente per permettere a tutti i nostri tifosi di assistere in massima sicurezza ad un evento sportivo senza rinunciare alle grandi emozioni che la pallacanestro ‘live’ ci trasmette, nella speranza che si tratti di un primo grande passo verso il ritorno alla normalità”

UNAHOTELS, a Imola vince la Carpegna Prosciutto Pesaro

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO 67-91

(19-26; 37-53; 54-73)

UNAHOTELS: Candi 11, Baldi Rossi 5, Radunic, Taylor 5, Giannini, Cham 5, Besozzi, Bonacini 5, Diouf 10, Blums 10, Kyzlink 16. Allenatore: Martino. 

Carpegna Prosciutto: Drell 7, Massenat 13, Filloy, Calbini, Cain 9, Robinson 14, Tambone 5, Basso, Filipovity 18, Zanotti 8, Delfino 12, Serpilli, Mujakovic. Allenatore: Repesa. 

IMOLA – Ultimo test prima dell’esordio ufficiale nell’Eurosport Supercoppa 2020 per la UNAHOTELS Reggio Emilia, che sul parquet del Pala Ruggi di Imola ha affrontato la Carpegna Prosciutto Pesaro. Biancorossi ancora senza i tre statunitensi Bostic, Elegar e Johnson, ma con Taylor (autore di 7 assist) e Candi all’esordio stagionale. 

Alla sirena finale ad aggiudicarsi l’allenamento congiunto è stata la Carpegna Prosciutto con il punteggio di 67-91. Inizio di gara a ritmi alti, con la Carpegna Prosciutto che colpisce ripetutamente dall’arco con i canestri di un ispirato Massenat. Reggio risponde con un buon primo quarto di Blums, ben imbeccato da Taylor, restando così attaccata all’avversario. 

Nel secondo parziale il break di Pesaro, che scappa nel punteggio con l’esperienza di Delfino ed il talento di Filipovity. La UNAHOTELS ha qualche buon sprazzo dai giovani Diouf e Cham e va all’intervallo sotto 37-53. Nel terzo quarto calano fisiologicamente i ritmi, ma la Carpegna Prosciutto riesce a gestire il vantaggio.

Coach Martino centellina le rotazioni dei suoi senior dando spazio anche ai giovani Besozzi e Giannini. Chiudono il match in crescita sia Candi, all’esordio stagionale, che Kyzlink, bravo a penetrare in area e guadagnarsi i falli della difesa pesarese. 

Top scorer del match per i biancorossi proprio Tomas Kyzlink, autore di 16 punti. In doppia cifra anche Candi a 11, oltre a Diouf e Blums, autori di 10 punti a testa.