Dopo la visita qualche tempo fa della delegazione della Pallacanestro Reggiana nello spazio di vicolo Trivelli, 4 di Viva Vittoria, il club biancorosso torna ad appoggiare la ricerca scientifica e la lotta al tumore al seno.

In occasione della partita casalinga della Grissin Bon contro OriOra Pistoia, in calendario domenica 20 ottobre alle ore 19, i giocatori scenderanno in campo con t-shirt a favore di Viva Vittoria per sensibilizzare il pubblico che affolla sempre numeroso le gradinate del “catino” di via Guasco sul progetto benefico.

Inoltre saranno presenti al PalaBigi le volontarie di Viva Vittoria con alcuni punti informativi per illustrare le finalità dell’iniziativa.

Ricordiamo che i fondi raccolti da Viva Vittoria verranno destinati al Laboratorio di Ricerca dell’I.R.C.C.S. Azienda Santa Maria Nuova/Ausl di Reggio Emilia impegnato in un progetto sull’immunoterapia legata al tumore al seno.

“Siamo felicissimi dell’invito della Pallacanestro Reggiana e essere in campo al loro fianco. Il palazzetto, sempre pieno, sarà un momento importante di promozione dell’iniziativa e di questo ringraziamo di cuore la società biancorossa. Sono già oltre 2.300 le coperte cucite assemblando per ognuna quattro quadrotti di 50×50 cm realizzati con i ferri o l’uncinetto da tantissime persone che hanno collaborato al progetto e con cui verrà ricoperta piazza Prampolini sabato 26 e domenica 27 ottobre e dove si terrà la vendita dei manufatti” – spiega il coordinatore di Viva Vittoria Reggio Emilia Roberto Piccinini.

Collaborano al progetto Viva Vittoria le Associazioni Senonaltro, Andos, Aibat, Il Giorno Dopo e La Melagrana.

Informazioni: Roberto 3495936762, Barbara 3487959598, Federica 3384625605.