Dopo oltre vent’anni passati tra i partner della famiglia biancorossa, l’azienda Grissin Bon dalla giornata di ieri non è più il main sponsor della Pallacanestro Reggiana, ruolo che ha ricoperto nelle ultime sette stagioni sportive. 

In questo momento, il club vuole ringraziare di cuore tutta la famiglia Bernardelli: patron Pietro, la moglie Anna ed i figli Marco ed Elena per il prezioso contributo e la grande passione dimostrata in questo lunghissimo periodo trascorso insieme. 

Il marchio Grissin Bon resterà sempre legato a splendidi successi sportivi: la conquista dell’Eurochallenge e della Supercoppa Italiana, oltre alle indimenticabili notti dei playoff scudetto.

“Si chiude oggi un ciclo entusiasmante – queste le parole dell’Amministratore Delegato Alessandro Dalla Salda – che ha visto Grissin Bon legare il proprio brand al nostro club per tantissime stagioni. Quello che resta, oltre ai successi sportivi che hanno contraddistinto uno dei periodi più belli della nostra storia, è la stima reciproca ed il rapporto di fiducia che patron Pietro Bernardelli e la sua famiglia, insieme a Callisto Scanarini, hanno sempre riposto nel nostro lavoro, che ci auspichiamo sia stato apprezzato e speriamo possa continuare a vedere una realtà così prestigiosa del nostro territorio, seppur in altre forme, al nostro fianco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *