La UNAHOTELS verso l’esordio casalingo: la formazione biancorossa, dopo il successo all’esordio sul parquet della Fortitudo Bologna, scenderà in campo domani sera alla ore 21:00 alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO) per affrontare la Reyer Venezia nella seconda gara della Discovery+ Supercoppa 2021. 

Queste le parole con cui coach Attilio Caja ha presentato la sfida: “Archiviata la partita di Bologna, ci attende ora un impegno molto difficile. È vero che tutte le squadre sono in una fase di rodaggio in questo momento, ma Venezia parte da una base storica che ha contraddistinto la loro progettualità. Il nucleo storico facilita anche l’inserimento di nuovi giocatori, ovviamente di alto livello. Per noi sarà un bel banco di prova, ma dovremo pensare soprattutto a noi stessi, a migliorare nelle nostre cose. Vogliamo continuare a far valere il buon impatto difensivo che abbiamo avuto finora, anche se Venezia ci farà trovare di fronte a nuove situazioni con cui confrontarci. In attacco il focus sarà riuscire a ripulire il nostro gioco da qualche palla persa di troppo che ci ha contraddistinto in questa prima fase di preparazione”. 

Ha parlato della sfida di domani anche l’ala biancorossa Filippo Baldi Rossi: “Di sicuro dobbiamo ripartire dalle buone cose messe in campo domenica sera al PalaDozza, a partire dall’aggressività che deve caratterizzare il nostro sistema difensivo. Venezia è esperta e si conosce da tanto tempo: mi aspetto una gara molto tosta, senza dubbio ancora più impattante dal punto di vista fisico. Dovremo evitare di far segnare alla Reyer canestri facili in contropiede, dobbiamo restare concentrati possesso dopo possesso per tutti i 40 minuti: solo così possiamo pensare di avere la meglio”.

La prevendita per la sfida di domani è ancora attiva sia in sede che allo “stoRE”, oltre che online sul circuito Vivaticket. 

Il match, che verrà trasmesso su Discovery+, sarà diretto dalla terna composta da Manuel Mazzoni, Gianluca Capotorto e Federico Brindisi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *