Nella mattinata odierna si è svolta la conferenza stampa di presentazione di Tyler Larson, ultimo acquisto della UNAHOTELS Reggio Emilia. 

Queste le parole del DS Filippo Barozzi: “Ci siamo confrontati con coach Caja dopo il match con Varese e si è deciso di comune accordo di fare un acquisto che potesse essere un’aggiunta qualitativa e quantitativa al nostro roster, pur non smontando l’impianto di un gruppo che sta finora rispettando gli obiettivi societari. Il coach ci ha delineato un profilo che avesse già esperienza nel campionato italiano e, se possibile, fosse già stato allenato da lui: quando si è manifestata la possibilità di prendere Larson abbiamo quindi pensato fosse l’innesto ideale. È stata una trattativa lampo, i tempi erano limitati visto che lunedì mattina scadevano i termini per il trasferimento tra giocatori di club di Serie A. Tecnicamente, Tyler è un giocatore solido e navigato, che può giocare sia da playmaker e da guardia: farà sicuramente tesoro dell’ottima esperienza avuta con Caja a Varese per darci una grossa mano in questo finale di stagione”. 

Queste invece le parole di Tyler Larson: “Sono estremamente galvanizzato e motivato di entrare a far parte di questo gruppo, che già stava facendo molto bene prima del mio arrivo. Siamo ai Quarti di Finale di FIBA Europe Cup ed ancora in lotta per qualsiasi obiettivo in Serie A, ci aspetta un’ultima parte di stagione intensa e voglio aiutare i miei compagni. Il destino mi opporrà a Pesaro domenica, la squadra dove sono stato fino a pochi giorni fa: è una coincidenza unica, ma la mia voglia di vincere è pari a quella che avrei in qualsiasi altra partita. Giocare da playmaker o da guardia è indifferente: conosco bene coach Caja e farò quello che mi chiederà, con lui a Varese ho conquistato i playoff e spero di ripetermi anche qua”. 

Leave a comment

Your email address will not be published.