Pallacanestro Reggiana comunica di aver raggiunto un accordo per la stagione sportiva 2021/2022 con l’atleta statunitense Mikael Levon Hopkins. 

Centro classe 1993, 206 centimetri di altezza, Hopkins è uscito nel 2015 dal prestigioso ateneo di Georgetown, iniziando la sua carriera professionistica in Turchia, dove in tre stagioni ha vestito le maglie di Istanbul DSI, Samsun e Yalovaspor. 

Dopo essersi trasferito in Bulgaria al Botevgrad nel 2018, vincendo il campionato nazionale, ha disputato le ultime due annate in Slovenia al Cedevita Olimpija Lubiana, conquistando un campionato ed una Supercoppa, oltre a disputare l’Eurocup. 

Per lui nell’ultima stagione, in 49 partite disputate, 10.1 punti e 6.3 rimbalzi di media in 23.5 minuti di impiego.

Queste le parole del DS biancorosso Filippo Barozzi: “L’ingaggio di Hopkins ci permette di rinforzare il settore lunghi con un giocatore nel pieno della carriera, partito dalle minors europee per poi arrivare nelle ultime due stagioni a disputare Eurocup e Lega Adriatica all’interno di un sistema solido e ben strutturato. Mikael è un centro mobile ed atletico, potrà darci grande versatilità in attacco, grazie a diverse soluzioni all’interno del proprio bagaglio tecnico, nonché la possibilità di essere più dinamici in fase difensiva”. 

“Sono emozionato dalla possibilità di entrare a far parte della famiglia biancorossa – ha dichiarato Mikael Hopkins – lavorerò per un club con una storia ed una tradizione così importante e questo mi rende davvero felice. Sono pronto, voglio disputare una stagione piena di soddisfazione e render orgogliosi società e tifosi”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *