PESCARA BASKET – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 53-58

(21-5; 31-21; 45-38)

Pescara Basket: Bravetti 9, Pucci 5, Najafi 2, Policari 14, Cocco 23, Corbo, Peres, Perella, Leone, Seye, Traore, Zazzetta. All. Di Tommaso.

Grissin Bon: Porfilio 7, Maddaloni 1, Soliani, Besozzi 4, Cham 14, Morini 2, Carta, Giannini 12, Riccò, Lusvarghi 6, Diouf 12, Press. All. Menozzi.

PESCARA – Con una lunga e lenta rimonta, che si è concretizzata in un ultimo quarto vinto per 20-8, la Grissin Bon Under 18 espugna il parquet del Pescara Basket e trova così il primo successo in campionato del 2020, agganciando in vetta al girone la VL Pesaro, sconfitta a domicilio da Rimini.

Per la squadra di Menozzi l’avvio è tutto in salita: 21-5 per i padroni di casa dopo dieci minuti di gara. Un gap che si assottiglia a 10 punti all’intervallo ed a 7 lunghezze all’inizio dell’ultimo quarto.

Top scorer biancorosso Cham con 14 e 7 rimbalzi, in doppia cifra anche Giannini e Diouf, autori entrambi di 12 punti.

La Grissin Bon tornerà ora davanti al pubblico amico della palestra Chierici di via Cassala lunedì prossimo, per il match contro Jesi.