PALLACANESTRO TITANO SAN MARINO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 57-71

(14-18; 25-29; 39-47)

Titano: Torelli ne, Gaspari 3, Alviti, Palmieri, Riva, Campajola, Pasolini, Cesari 11, Buzzone 13, Felici 16, Syla ne, Flan 14. Allenatore: Padovano. Assistente: Monti.

Grissin Bon: Porfilio 5, Giannini 21, Riccò 3, Maddaloni ne, Soliani 12, Besozzi 2, Codeluppi, Lusvarghi 4, Vezzoli, Gandellini, Cham 16, Diouf 8. Allenatore: Menozzi. Assistenti: Rossetti, Di Paolo.

Arbitri: Foschini e Cieri.

SAN MARINO – Importante successo esterno per la formazione Under 18 della Grissin Bon Reggio Emilia, che al termine di un match a ritmo e punteggio basso, riesce ad avere la meglio sulla formazione della Pallacanestro Titano San Marino.

I biancorossi scavano il break decisivo nella seconda parte di gara, dove riescono a migliorare la produttività offensiva, pur mantenendo una buona intensità nella propria metà campo.

Best scorer del match Marco Giannini, autore di 21 punti con 5/7 da 3 punti, 5 rimbalzi e 4 assist. Bene anche Ibrahima Cham, capace di segnare 16 punti e catturare 9 rimbalzi. In doppia cifra anche Jacopo Soliani con 12 punti e 5 rimbalzi.

Dopo 11 partite giocate, i giovani biancorossi hanno un record di 8 vittorie e 3 sconfitte, ed occupano il secondo posto della classifica a pari merito con la Fortitudo Bologna, dietro solamente alla VL Pesaro, che ha perso una sola delle gare disputate.